Archivio News

Concorso interno Applicazioni mobile

Concorso interno Applicazioni mobile

venerdì 15 gennaio 2016

Concorso SpeditAPPamente per Applicazioni mobile

Siamo tutti pronti per il concorso SpeditAPPamente! Che cos’è?

L'azienda ha indetto questo concorso interno che premierà le idee migliori, tra quelle proposte dai propri dipendenti, per la realizzazione di applicazioni mobile in ambiente IOS, android e windows phone.

Le app non solo vanno molto di moda, ma sono diventate ormai uno strumento indispensabile per facilitarci la vita e, perché no, per svagarci!

Una delle nostre aree di competenza consiste proprio nella progettazione e realizzazione di app per i nostri clienti, utenti finali o aziende, commissionate da loro o progettate insieme a noi in base alle specifiche esigenze.

Cosa cambia questa volta con SpeditAPPamente

Le app che l'azienda deciderà di realizzare saranno completamente “fatte in casa”, dalla progettazione allo sviluppo tutto il team Speditamente può collaborare alla sua nascita. L’app potrà essere di qualsiasi tipo (per esempio uno strumento aziendale o di svago) e rivolgersi a qualsiasi target (privati, aziende, all’intero pubblico). I partecipanti al concorso dovranno lasciare libero spazio alla fantasia e domandarsi se c’è un’app che ancora non esiste e di cui sentono la mancanza, perché sarebbe utile o perché sarebbe divertente, o chiedersi se di alcune interessanti app esistenti ne andrebbero migliorate le funzioni.

Tutto il personale delle nostre diverse aree di competenza parteciperà e le tre proposte migliori, valutate da una commissione interna, saranno premiate con un compenso, oltre alla soddisfazione di vedere concretizzata una propria idea. È una opportunità importante e suggestiva per chi ha sempre realizzato applicazioni mobile su commissione ma non ha mai potuto svilupparne una partendo dall’idea che aveva in mente, o per chi ha sempre avuto un’idea ma non i mezzi per metterla in pratica.

Insomma a tutti noi di Speditamente buon lavoro e anche buona fortuna, che non guasta mai ;-)