Archivio News

Immagini prodotto per siti di e-commerce

Immagini prodotto per siti di e-commerce

venerdì 5 febbraio 2016

Immagini prodotto per siti di e-commerce, perché è importante la qualità

Oggi è possibile trovare in rete immagini di qualunque prodotto, probabilmente ne troviamo diverse per ciascun prodotto e abbiamo l'opportunità di scegliere, tra quelle prive di logo, quella migliore come scatto, dimensione e posizione.

Dopo un rapido intervento con Photoshop ecco pronta l'immagine per il nostro sito e-commerce, praticamente a costo zero.

Oltre a essere scorretto e per certi versi illegale, utilizzare immagini di terze parti per il catalogo dei prodotti di un sito di e-commerce è molto sconveniente.

Voglio elencare i motivi principali che dovrebbero convincerci a realizzare immagini nostre, ma che non sempre prendiamo in considerazione quando copiamo sul web immagini di prodotti per il nostro sito e-commerce.

 

 

Google penalizza il copia/incolla, anche nelle immagini

Google ci rende la vita facile nella ricerca delle immagini, ma proprio per questo motivo la funzionalità è molto utilizzata e quindi anche le nostre immagini saranno trovate. Dobbiamo sfruttare questa importante opportunità utilizzando immagini belle e uniche, possibilmente marchiandole in maniera non invadente. Google è in grado di risalire all'immagine originale attraverso complicati e potenti algoritmi penalizzando i furbi con un indice molto basso.

Anche intervenendo con Photoshop non siamo al sicuro, basta fare una ricerca partendo da un'immagine e non dal nome per verificare quanto sia raffinato il sistema di ricerca immagini di Google.

 

Utilizziamo immagini simili per tutto il catalogo

Se realizziamo noi le immagini per i prodotti del nostro sito e-commerce possiamo allestire un piccolo set, fatto in casa va benissimo se il nostro budget non consente l'impiego di professionisti, mantenendo la stessa illuminazione e lo stesso angolo di scatto per tutti i prodotti. Posso assicurarvi che qualunque sito diventa immediatamente più godibile e ispira maggior fiducia nel nostro possibile cliente, che si sente rassicurato in un ambiente lineare che non faccia pensare a un puzzle disordinato di contenuti eterogenei.

 

Proporzioni identiche per tutti i prodotti

Meglio che le proporzioni siano sempre le stesse per le immagini di tutti i prodotti, oltre tutto le recenti tecniche responsive, che consentono di ottimizzare la navigazione dei siti anche su smartphone e tablet, permettono di sfruttare bene lo spazio, ma non vogliamo testare su tutti i dispositivi tutte le schede prodotto, vero?

 

Più immagini per ciascun prodotto

Se possibile inseriamo più immagini per ciascun prodotto, servirà a far capire che il prodotto è realmente nelle nostre mani e non siamo un portale di rivenditori o peggio ancora di millantatori. Anche in questo caso utilizzare immagini simili e con le stesse dimensioni, per i prodotti del nostro sito e-commerce, è importantissimo.

 

Catalogo in formato esportabile e stampabile

Se abbiamo immagini belle e lineari, possiamo creare un catalogo esportabile, ad esempio in formato pdf.

Spesso le ricerche si fanno in ufficio, ma poi vogliamo condividerle e valutarle in un secondo momento magari stampandole: certamente un bel catalogo cartaceo aiuta a convincere il nostro probabile cliente più di una pagina web stampata su più pagine, con immagini inadeguate e testi che spesso non entrano nel foglio e comunque fanno sprecare molta carta.

Allora mettiamoci all'opera: prepariamo un ambiente adatto e con la giusta illuminazione, utilizziamo una macchina fotografica di qualità (io personalmente faccio foto migliori con il telefonino, ma è un mio problema) e quando avremo completato il lavoro sostituiamo tutte le immagini dei prodotti nel nostro sito, poi magari andiamo sui social a chiedere un opinione, saremo sorpresi dai risultati ottenuti.